ITA | ENG | POR  
Perché Investire a Boa Vista

Perché è interessante investire a Boa Vista in questo momento?

* Clima splendido tutto l’anno

* Spiagge incontaminate

* 40 voli settimanali circa dall’Europa

* Economia in costante crescita con una previsione del Fondo Monetario Internazionale (IMF) di +7.7% per I prossimi anni (reports MacauHub).

* Destinazione n. 1 per Expedia

* "Nuova capitale turistica dei Tropici vicini" per il Times

* Segnalata dal canale televisivo Channel 4 tra le prime venti migliori destinazioni per comprare casa. Prima ancora di Costa Azzurra, Ibiza e Toscana

* Capo verde è stato accolto, il 23 luglio 2008 nell’Organizzazione Mondiale per il Commercio, e, in qualità di membro del WTO, dovrà adeguarsi e aggiornare le normative nazionali, che regolano in particolare commercio, sanità/igiene e copyright, nel rispetto delle leggi internazionali.

* Diritto di “piena proprietà” degli immobili acquistati a Capo Verde, che vengono poi registrati al catasto con regolare atto notarile a nome del legittimo proprietario senza la necessita di intestarlo a un capoverdiano.

* “Accordo di reciprocità“, fra Capo Verde e Italia, V. Legge n° 527 del 29/12/1999, che disciplina la promozione e soprattutto la protezione degli investimenti immobiliari a Capo Verde, le quindi anche a Boa Vista, Legge estesa in seguito al resto della Comunità Europea

* Perché, nonostante la crisi mondiale, a Boa Vista la situazione è contro corrente dato che si tratta di una meta turistica nuova dove, fino a 18 mesi fa, non arrivavano voli diretti dall'Europa. Ora ne arrivano invece ben 40 a settimana provenienti da Germania, Italia, Olanda, Belgio, Inghilterra Danimarca, Portogallo, Spagna e Francia e altro.

*L’agenzia Fitch, ha recentemente classificato come “B+” il rating di Capo Verde ed il suo portavoce, Arnaud Louis, spiega che questo è dovuto sia al buon funzionamento delle istituzioni che al suo buon governo (confermato anche dalle recenti elezioni), due fattori che insieme creano un ambiente macroeconómico stabile ed una crescita elevata del PIB

Per fine anno aggiungeranno altri voli dall'Europa e pare che una compagnia low-cost abbia gia' chiesto le autorizzazioni per volare su Boa Vista. Questo significa che tutti coloro che non vorranno andare in villaggio, bensì in piccole strutture come le nostre, potranno volare a prezzi decisamente vantaggiosi, quindi il numero di turisti da appartamento sicuramente aumenterà e di conseguenza la rendita annuale di ogni appartamento.

Da maggio 2011 dunque i voli sono raddoppiati perché una grande società spagnola (RIU) credendo molto nelle potenzialità di Boa Vista, come ci abbiamo creduto noi, nel nostro piccolo quasi 10 anni fa, dopo aver costruito due villaggi a Sal, ne ha realizzati altri due qui sull'isola.

Riu poi è legato da anni, anche a livello societario, col più grande tour-operator europeo, Tui, con cui peraltro abbiamo allacciato rapporti molto solidi e definito contratti di affitto biennali per Casa Velha e Quintal132.

Ma Riu/Tui non sono gli unici grossi operatori. Anche Iberostar, Alpitour, etc, credono nelle grandi potenzialità di Boa Vista.